Misurare la valorizzazione: verso un sistema di monitoraggio e valutazione

22/03/2012

Bari Castello Svevo 22 marzo 2012

Nell’ambito delle iniziative realizzate a valere sul Progetto Operativo di Assistenza Tecnica (POAT) del MiBAC “Rete per la governance delle politiche culturali”, a valere sull’Obiettivo II.4 del Programma Operativo Nazionale Governance e Assistenza Tecnica (FESR) 2007-2013 (PON GAT) la Direzione generale per l’organizzazione, gli affari generali, l’innovazione, il bilancio ed il personale e la Direzione generale per la valorizzazione del patrimonio culturale organizzano due seminari dal titolo Misurare la valorizzazione: verso un sistema di monitoraggio e valutazione, che si terranno rispettivamente il 16 Marzo 2012 a Napoli e il 22 marzo 2012 a Bari.

In queste occasioni verrà presentato il progetto Sistema di monitoraggio e valutazione dei servizi al pubblico nei luoghi della cultura statali che si inserisce in una più vasta azione relativa alla riorganizzazione del settore dei servizi erogati nei luoghi della cultura avviata dal MiBAC.
I recenti provvedimenti normativi in tema di servizi pubblici suggeriscono una maggiore attenzione verso gli aspetti legati ai “risultati” dell’azione dei concessionari e alla programmazione settoriale in genere, anche in considerazione che ad oggi si registrano ancora delle criticità sul piano delle metodologie di pianificazione, controllo e valutazione a livello sistemico. Si rende pertanto necessario disporre di un quadro organico e di un modello che sappia monitorare, valutare ed offrire elementi informativi salienti per programmare e indirizzare l’azione degli operatori pubblici e privati in tema di servizi al pubblico nei luoghi di cultura.


Il progetto che viene presentato può considerarsi un punto di partenza per una valutazione globale dei processi di valorizzazione, tenendo conto di tutte le filiere di funzioni e attività che concorrono alla produzione di “valore” in termini di conoscenza, fruizione, partecipazione, educazione oltre che di rendicontabilità dei risultati anche in termini di sviluppo economico e sociale.
La valenza delle attività previste dal progetto, volte al miglioramento dell’efficienza e della qualità dell’azione dell’Amministrazione, trovano particolare coerenza e consistenza nel POAT del MiBAC, attraverso cui infatti è stato possibile concorrere al finanziamento del progetto Sistema di monitoraggio e valutazione dei servizi al pubblico nei luoghi della cultura statali.


I seminari si articolano in due parti: la prima è dedicata ad illustrare il progetto sviluppato, la seconda prevede una tavola rotonda alla quale sono invitati rappresentanti di istituzioni pubbliche e private per contribuire alla riflessione sulle tematiche affrontate.


Gli interessati a partecipare possono scaricare la scheda di preiscrizione (cliccando sull’icona corrispondente), da inviare a mezzo e-mail alle rispettive segreterie organizzative dei due seminari. Per ragioni logistiche le iscrizioni verranno accettate in ordine di arrivo e fino a copertura dei posti disponibili (max. 100 persone per ciascun seminario). Per il personale MiBAC le spese di missione sono a carico degli Istituti aderenti.

Referente del progetto
Dr.ssa Rosaria Mencarelli
Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale
rosaria.mencarelli@beniculturali.it

Responsabile del POAT MiBAC
Arch. Elisabeth Giuliana Eleonora Videtta
Direzione Generale per l'organizzazione, gli affari generali, l'innovazione, il bilancio ed il personale
elisabeth.videtta@beniculturali.it


Bari, 22 marzo 2012
Segreteria organizzativa:
ITALIANA CONGRESSI SRL
Tel. 080 5610320 Fax 080 5610320
E-mail: info@italianacongressi.it

Comunicato stampa
(documento in formato pdf,peso97Kb)

Save the date
(documento in formato pdf,peso143Kb)


Scheda adesione Bari
(documento in formato doc,peso311Kb)

 programma