La Basilica di Siponto è Medaglia d’oro alla Committenza al premio d’Architettura della Triennale di Milano

12/10/2018

La Basilica di Siponto è Medaglia d’oro alla Committenza al premio d’Architettura della Triennale di Milano

La Basilica di Siponto è stata premiata con la Medaglia d’Oro dell’Architettura Italiana – Premio Speciale alla committenza 2018, il più importante premio d’architettura italiano istituito dalla Triennale di Milano in collaborazione con il MiBAC.

I lavori sono stati realizzati dal Segretariato Regionale del MiBAC per la Puglia e dalla Soprintendenza Archeologia della Puglia con fondi strutturali del Programma Operativo Interregionale. Attrattori culturali, naturali e turismo - P.O.In. 2007-2013 con l’intento , attraverso  il  restauro e la riqualificazione, di valorizzare e immettere le antiche strutture esistenti nel circuito turistico del Gargano.

L’intervento ripropone le sembianze dell’antica basilica paleocristiana costruita a ridosso della chiesa romanica esistente. Elemento caratterizzante è l’installazione artistica di Edoardo Tresoldi: una struttura in rete metallica leggera e trasparente che ridisegna i volumi originari dell’antica basilica.

Eugenia Vantaggiato, Segretario regionale del MIBAC per la Puglia evidenzia che  “La corraggiosa scelta di far dialogare archeologia ed arte contemporanea rientra in una visione complessiva di paesaggio inteso nella sua complessità temporale fra testimonianze del passato ed attualità del  presente”

Visione che tende, come sottolinea Il direttore dei lavori Francesco Longobardi, funzionario architetto del Segretariato regionale  a “restituire alle comunità il genius loci

 

clicca qui per consultare il sito http://ponculturaesviluppo.beniculturali.it