"REFOCUS. Open call fotografica sul territorio italiano all'epoca del lockdown"

28/04/2020

Italia Puglia

nuovo refocus

"REFOCUS. Open call fotografica sul territorio italiano all'epoca del lockdown"

La Direzione Generale Creatività Contemporanea promuove una open call che ha l’obiettivo di creare un racconto fotografico sul vuoto e sulla sospensione nelle città, nei paesaggi naturali e antropici al tempo delle misure di contenimento imposte dall’emergenza Covid-19, allo scopo di valorizzare il territorio italiano e rimettere a fuoco le realtà attraverso lo sguardo di 20 fotografi italiani under 40.

 La open call è aperta a tutti i giovani professionisti della fotografia – maggiorenni e under 40 alla data di scadenza del bando – che potranno partecipare inviando cinque scatti inediti eseguiti durante i giorni dell’isolamento, aventi per tema la visione del territorio italiano così come modificato dal lockdown.

Il progetto solleva l’attenzione sulla ‘rimessa a fuoco’ della realtà, in seguito agli effetti che il confinamento ha avuto sulle coordinate spazio-temporali del vivere quotidiano e su come questo abbia indirettamente trasformato la percezione della realtà stessa. 


Per scaricare il bando e maggiori nformazioni: http://www.aap.beniculturali.it/Bando_Refocus.html

Scadenza del bando 18 maggio 2020  - Prorogata al 10 giugno 2020. 

La Direzione Generale Creatività Contemporanea del MiBACT, preso atto della necessità di revisionare il progetto "REFOCUS. Open call fotografica sul territorio italiano all’epoca del lockdown", ha attivato una sinergia con la Triennale Milano e il MUFOCO Museo Fotografia Contemporanea e ha apportato le necessarie integrazioni al bando, per declinarne meglio finalità e obiettivi. Sono stati pubblicati oggi l'integrazione e i chiarimenti al progetto e la nuova scadenza per la presentazione delle proposte, prorogata al 10 giugno 2020. Invitiamo tutti gli interessati a visionare il nuovo comunicato stampa e a scaricare l'allegato integrativo al bando al seguente link: http://www.aap.beniculturali.it/Bando_Refocus.html. Per ulteriori informazioni scrivere a dg-aap.servizio2@beniculturali.it