Martedì in arte al Castello svevo di Bari

26/04/2011

Castello SvevoIl Castello di Bari è l'unico monumento della Puglia inserito nel progetto "Martedì in Arte" a partire dal mese di marzo fino a dicembre 2011, avendo registrato un buon successo nell'esperimento del 2010 con circa 300 visitatori a serata.

Il notevole afflusso di pubblico è stato, peraltro, recentemente confermato dai 1542 visitatori registrati il 17 marzo u.s. in occasione della Festa Nazionale per i 150 anni dell'Unità d'Italia

Il giorno 26 aprile, alle ore 19,30 visita guidata al  monumento a cura della Direttrice Annamaria Lorusso.

Oltre alla visita del monumento che comprende la fase normanno sveva, angioina e aragonese, si potranno ammirare, nella Sala Sveva, le  ceramiche medievali e rinascimentali rinvenute nel butto del monumento.


Nella Sala Multimediale si potrà visionare il filmato plurilingue che comprende la storia e la visita virtuale del Castello e  gli scavi con fasi bizantine  normanne e sveve.

Si potrà visitare la Gipsoteca con l'esposizione permanente di calchi, copie in gesso di sculture medievali di monumenti della provincia di Bari, commissionate nel 1911 in occasione dell'esposizione Nazionale di Roma tenutasi per il Cinquantenario dell'Unità d'Italia.

Inoltre nella  cappella del monumento, fino al 10 maggio,  la mostra "Recuperi d'arte sacra" consentirà di ammirare tele, sculture e suppellettili trafugate dalle chiese e recuperate dal Nucleo Tutela Patrimonio Culturale.

Alle ore 20,45 concerto del coro "Stelle Alpine", dell'Associazione Nazionale Alpini di Bari a cura di Maria Giulia Nardelli

La serata si concluderà con un "Aperitivo Tricolore"

Ingresso  gratuito.

   

Locandina di MARTEDI' 26 APRILE