Mostra archeologica “La Vigna di Dioniso”

18/05/2011

Bari, Palazzo Simi 18 maggio 2011-15 aprile 2012

La Vigna di Dioniso 5

La mostra "La vigna di Dioniso. Vite, vino e culti in Magna Grecia" accoglie una pregiata selezione di reperti provenienti in particolare da Taranto, Rutigliano e Ceglie del Campo, appartenenti alle collezioni del Museo Archeologico di Taranto.

Tali reperti, eccezionalmente ospitati a Bari,  raccontano in modo dettagliato e suggestivo le origini della coltivazione della vite e le tappe della produzione, del consumo e del commercio del vino in Magna Grecia.  La conturbante figura di Dioniso accompagna il visitatore in un percorso che attraverso l'intrigante ritualità del corteo dionisiaco narra le origini del teatro e della consuetudine inebriante del Simposio.

 Vasellame, bronzi e terrecotte figurate di eccezionale pregio svelano i particolari del mito e della complessa ritualità legata al dio, illuminando sui più importanti aspetti della sfera religiosa, civile e funeraria propri alle aristocrazie magno greche ed indigene.

Kylix attica a figure nere   560 - 550  a.C

Considerato l'interesse suscitato nel pubblico e la particolare affluenza anche dell'utenza scolastica la mostra sarà visitabile  fino al prossimo 15 aprile 2012

             

Appuntamento a Palazzo Simi, strada Lamberti, Bari

per informazioni e prenotazioni :  infotel 080.5275451

DALLE 9.30 ALLE 19.00 TUTTI I GIORNI - ingresso gratuito

Visite guidate su prenotazione

Palazzo Simi

Strada Lamberti

70122 BARI

tel 080.5275451

Cratere a colonnette attico a figure rosse  460 a.C. circaRhyton attico  a figure rosse  V sec. a.C.