Elenchi aperti operatori economici e professionisti accreditati

AVVISO

Coloro che intendano iscriversi negli elenchi degli operatori economici devono effettuare la registrazione alla piattaforma digitale per la gestione degli Elenchi Informatizzati e delle Gare Telematiche del Segretariato Regionale del MiC per la Puglia https://puglia-beniculturali.acquistitelematici.it/

Avviso pubblico di attivazione della piattaforma digitale 10.01.2019 

L'avviso è pubblicato anche nella sezione Amministrazione trasparente/Bandi di gara e contratti/News e avvisi.



AVVISO PER PERFEZIONAMENTO ELENCO PROFESSIONISTI - VERIFICA SISMICA

20.02.2020

Il Segretariato Regionale del MiC per la Puglia con Avviso Pubblico del 10/01/2019 ha avviato la costituzione di un Elenco telematico aperto di operatori economici per l’affidamento dei servizi di Ingegneria e Architettura ai sensi dell’art. 36 del decreto legislativo n. 50/2016. L’iscrizione all’Elenco avviene per le categorie di opere e per le tipologie di prestazioni definite dal decreto del Ministero della Giustizia 17 giugno 2016, tavole Z-1 e Z-2 allegate.

Questa Stazione Appaltante ha la necessità di implementare l’Elenco telematico con professionisti aventi i requisiti per la Verifica del rischio sismico di immobili dichiarati di interesse culturale, avendo riscontrato la presenza di un numero esiguo di iscritti per il suddetto profilo. Gli interessati potranno iscriversi nell’Elenco telematico di questa stazione appaltante al seguente indirizzo:

 

            https://puglia-beniculturali.acquistitelematici.it

 

L’iscrizione dovrà avvenire secondo i seguenti criteri, al fine di consentire a questa Stazione Appaltante di effettuare una ricerca automatica applicando i filtri coerenti con il tipo di prestazione richiesta:

 

Sezione dell’Albo: Tecnici progettisti ed assimilati

Categoria di opere: S.04/E.22/E.21

Tipologie di prestazioni: Progettazione definitiva. Verifica sismica delle strutture esistenti ed individuazione delle carenze strutturali.  

Sarà considerata condizione preferenziale l’esperienza contestuale nel settore del restauro degli immobili dichiarati di interesse culturale.

Resta inteso che il professionista potrà iscriversi contestualmente all’Elenco per tutte le categorie di opere e tipologie di prestazioni per le quali possiede i requisiti. 

Si ricorda che per l’iscrizione è necessario presentare il proprio Curriculum Vitae e compilare i campi richiesti dal portale.

Si consiglia di prestare particolare attenzione alla sezione “Opere e prestazioni professionali”, in quanto i filtri di ricerca per la selezione degli operatori sono impostati su quanto dichiarato in tale sezione. 

È consigliabile inoltre indicare, per le categorie di opere per le quali si chiede l’inserimento, l’importo totale dei lavori effettuati negli ultimi 10 esercizi finanziari e specificare le prestazioni eseguite.

Qualora non siano state realizzate prestazioni in una determinata categoria, ma si posseggano i requisiti di partecipazione, è possibile scegliere la categoria e le prestazioni lasciando l’importo dei lavori pari a € 0,00.

Il responsabile della piattaforma digitale è la dott.ssa Rosanna De Santis

Il responsabile della gestione dell’Elenco telematico è l’arch. Maria Franchini 

maria.franchini@beniculturali.it