SOTTOSCRITTO L'ACCORDO PER IL TRASFERIMENTO A TITOLO NON ONEROSO DEL CASTELLO ANGIOINO DI GALLIPOLI AL COMUNE DI GALLIPOLI

ACCORDO PER IL TRASFERIMENTO A TITOLO NON ONEROSO DEL CASTELLO ANGIOINO A FAVORE DEL COMUNE DI GALLIPOLI

Il 14 aprile 2016  il Segretario regionale del MIBACT per la  Puglia dott.ssa Eugenia Vantaggiato ha partecipato alla ratifica e sottoscrizione dell’accordo di valorizzazione per il trasferimento del Castello angioino  di Gallipoli al Comune di Gallipoli. 

L’accordo di valorizzazione ai sensi dell’art.112 comma 4 del D.Lgs 42/2004 e l’atto di trasferimento a titolo non oneroso ai sensi dell’art.5 comma 5 del D.Lgs.85/2010 del Castello Angioino a favore del Comune di Gallipoli è stato sottoscritto  dal Segretario Regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per la Puglia dott.ssa Eugenia Vantaggiato, dalla Responsabile della Direzione Regionale Puglia e Basilicata dell’Agenzia del Demanio dott.ssa Marta Settimi e dal Commissario Straordinario del Comune di Gallipoli dott. Guido Aprea, alla presenza del Prefetto di Lecce dott. Claudio Palomba, dell’Assessore Industria Turistica e Culturale - Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali della Regione Puglia dott.ssa Loredana Capone e del Presidente della Provincia di Lecce dott. Antonio Maria Gabellone.

Convegno_Gallipoli