Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di completamento del recupero del Castello Carlo V di Lecce

Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di completamento del recupero  del Castello Carlo V  di Lecce

Scaduto: 07/06/2018 , ore 12:00

GURI n. 47  del 23 /04/2018

Determina a contrarre

Bando di gara

Disciplinare di gara

D.G.U.E.

Protocollo di legalità

Documentazione tecnica


D.S.R. n. 389 del 28/08/2018 . Annullamento del bando di gara avente ad oggetto i Lavori di completamento del recupero funzionale del Castello Carlo V di Lecce

CIG 7429328B67

Scarica il file PDF


F.A.Q. (23/05/2018)

Quesito n.1
Al paragrafo "Valutazione Offerta Tecnica - Criteri Motivazionali", pagina 9 del Disciplinare di Gara, per quanto concerne la miglioria B.2: Si attribuisce un punteggio premiante alla proposta progettuale [...] per l'ottimizzazione dell'uso dell'energia negli edifici. Quali, ad esempio, l'installazione e messa in servizio di un sistema di monitoraggio dei consumi energetici connesso al sistema per l'automazione, il controllo, la regolazione e la gestione delle tecnologie dell'edificio e degli impianti termici (BACS - Building Automation and Control System) e corrispondente alla Classe A [...]. Nella descrizione della sopra descritta miglioria, si fa riferimento anche all'impianto termico, ma negli elaborati a base di gara non è presente alcun impianto termico, nè esistente, nè proposto come miglioria. Deve essere, dunque, considerato come un refuso e considerare la miglioria per il solo impianto elettrico?

Risposta n. 1
Il riferimento all’impianto termico è da intendersi un refuso e pertanto la miglioria deve essere applicata al solo impianto elettrico limitatamente alle parti dell’edificio oggetto del presente appalto.