Gli archivi storici tra memoria e digitale. Riflessioni a partire da una esperienza Puglia. Bari, Conversano 8-9 giugno 2018

Venerdì 8 giugno 2018, presso il Centro Polifunzionale Studenti ("Ex-Palazzo delle Poste") dell'Università degli Studi di Bari, e Sabato 9 giugno a Conversano presso il Polo archivistico del Monastero di San Benedetto, la Fondazione Giuseppe Di Vagno ha presentato il convegno "Gli archivi storici tra memoria e digitale. Riflessioni a partire da una esperienza Puglia". La dott.ssa Eugenia Vantaggiato, Segretario regionale del MiBACT per la Puglia, ha partecipato all'iniziativa.

 

"GLI ARCHIVI STORICI TRA MEMORIA E DIGITALE 
RIFLESSIONI A PARTIRE DA UNA ESPERIENZA PUGLIA

programma:

- ore 11,00 - Saluti istituzionali

Gianvito Mastroleo, presidente della Fondazione Giuseppe Di Vagno (1889-1921)

Loredana Capone, assessore all'Industria turistica e culturale e Gestione e valorizzazione dei beni culturali della Regione Puglia

Maria Carolina Nardella, Soprintendente archivistico e bibliografico della Puglia e della Basilicata

- ore 11,30 - Prima sessione

presiede Eugenia Vantaggiato, direttrice del Segretariato regionale per la Puglia del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Relazioni introduttive

Linda Giuva (Università degli studi di Roma La Sapienza)

Nell’epoca di Blade Runner c’è ancora bisogno degli archivi?

Federico Valacchi (Università degli studi di Macerata)

Gli archivi sanno cantare. Tra comunicazione e condivisione del patrimonio documentario.

- ore 12,15 -

Esperienze a ovest e a est

Grazia Tatò (International Institute for Archival Science)

Immagine di un territorio tra diversi confini.

Manuel Melgar Camarzana (Centro Documental de la Memoria Histórica di Salamanca, Spagna)

The Spanish case and the role of the Historical Memory Records Center

Snezana Pejovic (Drzavni Arhiv Crne Gore - Archivio di Stato del Montenegro)

Archivists between needs and opportunities in the light of the new electronic environment. Some experiences from Montenegro.

Adnan Tinijc (Archives of Tuzla Canton, Bosnia Erzegovina)

Bosnian archives: common heritage and divided state

modera: Michele De Feudis, giornalista

- ore 13,30 - Pausa

- ore 14,30 - Seconda sessione

Carlo Spagnolo (Università degli studi di Bari Aldo Moro)

Archivi digitali, memoria e storia ai tempi del web.

- ore 15,00

Presentazione dei siti web

Puglia Digital Library

Mauro Paolo Bruno, dirigente Sezione Economia della Cultura Regione Puglia fondazionedivagno.archiui.it

Leonardo Musci, responsabile Archivio della Fondazione Di Vagno

- ore 15,30 - Tavola rotonda

Politiche pubbliche di incremento e diffusione della conoscenza: l'esperienza pugliese.

Introduce e discute:

Mariella Guercio, Università degli studi di Roma La Sapienza DIGILAB

partecipano:

Nicola Barbuti, coordinatore del Polo Apulian DiCultHer - Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"

Mariastella Margozzi, direttrice del Polo museale regionale della Puglia

Silvio Maselli, assessore alla Cultura del Comune di Bari

Aldo Patruno, direttore generale del Dipartimento Turismo e Cultura della Regione Puglia

Eugenia Vantaggiato, direttrice del Segretariato regionale per la Puglia del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

modera: Nicola Signorile, giornalista

- ore 17,00 – Conclusioni

 

Conversano, sabato 9 giugno 2018

Fondazione Giuseppe Di Vagno – Polo archivistico Monastero di San Benedetto

Ore 10,00 - 12,30

Incontro con gli alunni dei licei e con gli studenti universitari

Intervengono Leonardo Musci, Federico Valacchi, Grazia Tatò, Manuel Melgar Camarzana, Adnan Tinijc, Snezana Pejovic.

archivio archivi storiciarchivio2